LIVE A TORRE MELISSA (KR)

Concerto per Calici di Stelle e Artigian Gusto 2017

Torre Melissa (Kr) – 19 agosto

Piazzale delle Cantine Riunite

Ore 22.00

Sabato 19 agosto Il Parto delle Nuvole Pesanti , dopo diversi anni, torna nella provincia di Crotone con un concerto a Torre Melissa che chiuderà l’evento organizzato dal Comune di Melissa. Per l’occasione il virtuoso comune del crotonese mette insieme due manifestazioni: quella nazionale “Calici di stelle”, istituita dall’associazione “Terre del vino” alla quale il Comune di Melissa ha dato la sua adesione, e Artigian Gusto, giunto alla seconda edizione. Con la presenza di quaranta cantine della zona e decine di stand di prodotti tipici e di artigianato calabresi, l’evento s’impone alla grande attenzione per la sua capacità di promuovere la cultura del gusto e dei sapori che contraddistinguono il territorio e lo stanno facendo conoscere a livello nazionale ed europeo. 

Salvatore De Siena, cantante della band, a proposito di questa manifestazione, ha dichiarato: “Siamo contenti di ritornare a suonare a Torre Melissa perché pensiamo che sia una delle realtà culturali più importanti ed avanzate del crotonese e perché avremo l’occasione di omaggiare questo territorio con una versione speciale del nostro brano “Melissa”, scritto per ricordare l’eccidio dei contadini melissesi che negli anni ’40 del secolo scorso occuparono le terre per sottrarle ai latifondisti. La canzone sarà proprio il brano di apertura del concerto che faremo con la partecipazione straordinaria della giovane Ottopiù Street Band che sorprenderà il pubblico…”

La storica band calabro-bolognese, dopo avere partecipato a grandi eventi come il Primo Maggio di Roma, il Premio Tenco, il Festival Internazionale Sete Sois Sete Luas e il Carnevale Internazionale delle Culture di Berlino, e dopo avere suonato a New York, Bagdad, Londra, Berlino, Praga, Lisbona, Budapest, Siviglia, Fortaleza, e dopo il successo ottenuto con l’ultimo progetto “Terre di Musica – Viaggio tra i beni confiscati alla mafia” che li ha visti protagonisti anche di un film e di un libro presentati in tantissime scuole ed università italiane, torna con un nuovo concerto dove la tradizione musicale calabrese si fonde con quella mediterranea, dando vita ad un originale suono di world music. Ma il Parto dal vivo è soprattutto un’irresistibile crocevia di suoni e liriche dove musica, poesia, ironia e allegria miscelate a momenti teatrali e circensi, travolgono il pubblico in balli sfrenati che fanno dello spettacolo un’esperienza indimenticabile.

Sul palco saliranno Salvatore De Siena (voce, chitarra, tamburelli), Amerigo Sirianni (chitarra elettrica, mandolino, cori), Mimmo Crudo (basso, cori), Paolo Presta (fisarmonica), Domenico Ziparo (tastiera), Enzo Ziparo (chitarre battente e classica) e Alfonso Manfrida (batteria).